Seguici su
facebook

Cosa c'è nel cofanetto dei fiori?

Considerato che un Maestro è sempre un Maestro e, nei Fiori di Bach, ovviamente, il Maestro è Edward Bach, mi è sembrato doveroso, in questo piccolissimo lavoro di sintesi, passare al lettore prima di tutto e sopra tutto il "sentire" di questo grande medico che - grazie alla sua capacità di ascolto umile e profondo del Creato - ha saputo collegare uomini, piante ed animali con la semplicità che solo chi guarda dall’alto e vede la Verità può possedere.

Pertanto, negli schemi che seguono, si troverà in apertura la definizione di Bach, seguita da una minima (poche tracce incisive aiutano a capire, troppi "svolazzi" rendono pigri e confusi) raccolta di sintomi emotivi, psichici e talvolta anche fisici che ho prima trovato, nei miei studi, sui vari testi consultati, e poi personalmente riscontrato nell’applicazione pratica del sistema. Questo, pur ricordando che i fiori costituiscono un aiuto, sul piano fisico, soprattutto nella gestione della cronicità.
Per finire, evidenzierò l’Emozione Superiore che chi usa i fiori deve avere ben presente da subito, come meta fondamentale e punto d’arrivo del suo lavoro di trasformazione alchemica.

Per ulteriore completamento ed approfondimento, rimando senz’altro ai libri di E. Bach ed a quelli della M.L.Pastorino e della M.Sheffer, inclusi nella bibliografia a fondo fascicolo, che personalmente ritengo senz’altro i più validi ed essenziali, nella miriade di testi esistenti sulla materia.

Lista dei fiori:

Per andare alla descrizione del singolo fiore cliccare sul nome del fiore desiderato

1. AGRIMONY Agrimonia eupatoria
2. ASPEN Populus tremula
3. BEECH Fagus sylvatica
4. CENTAURY Centaurium erythraea
5. CERATO Ceratostigma
6. CHERRY PLUM Prunus cerasifera
7. CHESTNUT BUD Aesculus hippocastanum
8. CHICORY Cichorium intybus
9. CLEMATIS Clematis vitalba
10. CRAB APPLE Malus pumila
11. ELM Ulmus procera
12. GENTIAN Gentiana amarella
13. GORSE Ulex europaeus
14. HEATHER Calluna vulgaris
15. HOLLY Ilex aquifolium
16. HONEYSUCKLE Locinera caprifolium
17. HORNBEAM Carpinus betulus
18. IMPATIENS Impatiens glandulifera
19. LARCH Larix decidua
20. MIMULUS Mimulus guttatus
21. MUSTARD Sinapis arvensis
22. OAK Quercus robur
23. OLIVE Olea europaea
24. PINE Pinus siylvestris
25. RED CHESTNUT Aesculus carnea
26. ROCK ROSE Helianthenum nummularium
27. ROCK WATER Acqua di roccia
28. SCLERANTHUS Scleranthus annuus
29. STAR of BETHLEHEM Ornithogalum umbellatum
30. SWEET CHESTNUT Castanea sativa
31. VERVAIN Verbena officinalis
32. VINE Vitis vinifera
33. WALNUT Juglans regia
34. WATER VIOLET Hottonia palustris
35. WHITE CHESTNUT Aesculus hippocastanum
36. WILD OAT Bromus ramosus
37. WILD ROSE Rosa canina
38. WILLOW Salix vitellina

RESCUE REMEDY

 Scarica il pdf completo dei Fiori di Bach

Bibliografia essenziale consigliata
"GUARIRE CON I FIORI" di Edward Bach - ed. IPSA
"I DODICI GUARITORI ED ALTRI RIMEDI " ed. Tea Spa
"INTRODUZIONE AI RIMEDI FLOREALI DI BACH " di Maria Luisa Pastorino - ed. IPSA
"TERAPIA CON I FIORI DI BACH" di Mechtild Scheffer - ed  TEA PRATICA ( MI) 

1 . AGRIMONY Agrimonia eupatoria


 agrimon“Per le persone gioviali, allegre e ricche di senso dell’umorismo, che amano la pace e restano turbate da ogni discussione o disputa e quindi per evitarle sono disposte a cedere su molti punti e a sacrificarsi. Per questo, anche se hanno dei problemi o sono tormentate e irrequiete, afflitte da qualche preoccupazione che riguarda la mente o il corpo, nascondono le ansie dietro la maschera dell’umorismo, e quindi sono molto amate. Spesso abusano di alcol o droghe, per procurarsi stimoli e ottenere un aiuto che consenta loro di superare le difficoltà con allegria.”

Problema osservato: ”sforzo sociale”, mascheramento della sofferenza, mancanza di autenticità
Qualità da sviluppare: Sincerità emozionale.
Torna alla lista dei fiori

 

2. ASPEN Populus tremula


aspen“Paure vaghe e sconosciute, alle quali non si sa dare una spiegazione, o trovare una motivazione. Tuttavia il paziente è terrorizzato al pensiero che accada qualcosa di terribile, pur senza sapere di che cosa possa trattarsi. Questi timori vaghi e inspiegabili possono tormentare notte e giorno chi ne è afflitto, e spesso chi ne soffre prova ritegno a confidare ad altri il suo disturbo.”

Problema osservato: paura di cose non reali, sensitivi troppo aperti, ansia senza motivo
Qualità da sviluppare: la Fede, la scoperta di un piano “perfetto”.
Torna alla lista dei fiori 

 

3. BEECH Fagus sylvatica 


beech

“Per coloro che avvertono la necessità di vedere più bontà e bellezza in tutto ciò che li circonda e, anche se molte cose non vanno, riescono a scorgere quanto vi è buono in potenza. Per questo sono più riflessivi, indulgenti e tolleranti e mostrano maggiore comprensione per i vari modi in cui ogni individuo e tutte le cose tendono alla perfezione suprema.”

Problema osservato: ipercritica, atteggiamento allergico
Qualità da sviluppare: Tolleranza, capacità di diagnosi.
Torna alla lista dei fiori 

 

4. CENTAURY Centaurium erythraea 


 centaury“Per la persone gentili, miti, taciturne, che si preoccupano eccessivamente di accontentare gli altri e, dominate da questa ansia, arrivano ad abusare delle proprie forze per riuscirci.  Il loro desiderio di rendersi utili è così intenso che diventano più servitori che aiutanti volontari. La loro natura benevola le induce a fare più di quanto spetti loro, ma così facendo possono trascurare la loro particolare missione nella vita.”

Problema osservato: “personalità zerbino”, dipendenza
Qualità da sviluppare: individualità, autonomia, volontà
Torna alla lista dei fiori 

 

5. CERATO Ceratostigma


cerato“Per coloro che non hanno sufficiente fiducia in se stessi per prendere da soli le loro decisioni. Chiedono costantemente il parere degli altri, e spesso si lasciano fuorviare da consigli sbagliati.”

Problema osservato: mancanza di fiducia nella propria intuizione, creatività bloccata
Qualità da sviluppare: Intuizione.
Torna alla lista dei fiori 

 

6. CHERRY PLUM Prunus cerasifera


 cherry-plum“Paura di avere la mente sovraffaticata, di perdere la ragione, di poter compiere azioni terribili che non si desidera fare e delle quali si sa che sono sbagliate, ma verso le quali ci spinge irresistibilmente un impulso improvviso.” 

Problema osservato: paura di perdere il controllo, aggressività e istintività non ben gestite o esasperate da circostanze difficili
Qualità da sviluppare: Controllo autentico, resistenza serena.
Torna alla lista dei fiori

 

7. CHESTNUT BUD Aesculus hippocastanum


chestnutbud“Per coloro che non sanno trarre profitto dall’osservazione e dall’esperienza e impiegano più tempo degli altri per imparare le lezioni della vita quotidiana.” “Mentre a qualcuno può bastare una sola esperienza, queste persone trovano necessario farne di più, a volte parecchie, prima di imparare la lezione. Perciò, con loro grande rammarico, si vedono costrette a ripetere più volte lo stesso errore - che sarebbe stato sufficiente anche una sola volta- o a scoprire che l’osservazione degli altri avrebbe potuto risparmiare loro anche quell’errore.”

Problema osservato: ripetitività degli errori, incapacità di concentrarsi, superficialità.
Qualità da sviluppare: Osservazione profonda.
Torna alla lista dei fiori

 

8. CHICORY Cichorium intybus 


chicory

 “Per coloro che si preoccupano molto delle esigenze altrui e tendono a mostrarsi premurosi soprattutto con i bambini, i parenti, gli amici, e trovano sempre qualcosa da rimettere a posto. Non fanno che correggere ciò che a loro parere dev’essere corretto, e provano piacere nel farlo. Desiderano avere vicino a sé le persone che amano.”

Problema osservato: attaccamento eccessivo ai propri cari, aspettative, problemi di abbandono
Qualità da sviluppare: Distacco emotivo, amore incondizionato.
Torna alla lista dei fiori

 

9. CLEMATIS Clematis vitalba 


 clematis“Ě riservata ai sognatori, che sembrano sempre storditi, non del tutto svegli, e non hanno grandi interessi nella vita. Sono persone piuttosto silenziose, non troppo felici nella situazione attuale, che preferiscono guardare al futuro anziché vivere nel presente. Sperano in tempi più felici, nei quali i loro ideali possano realizzarsi. Quando si ammalano, non fanno grandi sforzi per ristabilirsi, e in certi casi addirittura guardano con desiderio alla morte, nella speranza di una condizione migliore, o forse di ritrovare qualche persona cara che hanno perduto.”

Problema osservato: Irrealtà, sogni ad occhi aperti, distrazione, poca memoria
Qualità da sviluppare: Presenza, concretezza.
Torna alla lista dei fiori

 

10. CRAB APPLE Malus pumila 


crab apple

“Questo è il “rimedio della purezza, e in quanto tale è benefico soprattutto per coloro che hanno l’impressione di avere in sé qualcosa di impuro. Spesso si tratta di qualcosa che apparentemente è privo di importanza: in altri può trattarsi di una malattia seria, che pure viene quasi trascurata rispetto al problema di avere in sé qualcosa di impuro. In entrambi i casi questi individui sono ansiosi di liberarsi da quella particolare cosa che occupa tutti i loro pensieri e della quale desiderano liberarsi a tutti i costi, tanto che se il trattamento non ha successo si sentono avviliti. Essendo un metodo di purificazione, questo rimedio risana le ferite se il paziente ha motivo di credere che vi sia penetrato un veleno che dev’essere estratto.”

Problema osservato: senso di sporco, vergogna, ossessioni
Qualità da sviluppare: Purificazione.
Torna alla lista dei fiori

 

11. ELM Ulmus procera


elm“Per coloro che svolgono un buon lavoro e seguono la loro vocazione nella vita, sperando di fare qualcosa di importante, spesso a beneficio dell’umanità. Vi sono periodi in cui queste persone possono sentirsi avvilite e scoraggiate, perché hanno la sensazione che il compito intrapreso sia troppo difficile e non rientri nelle possibilità di un essere umano.”

Problema osservato: senso (momentaneo) di non farcela per lo stress
Qualità da sviluppare: Organizzazione, capacità di muoversi con lucidità sotto l’incalzare di molte sollecitazioni.
Torna alla lista dei fiori

 

12. GENTIAN Gentiana amarella 


gentian“Per chi si scoraggia facilmente. Durante una convalescenza, per esempio, questi individui possono fare buoni progressi, e se la cavano bene negli affari della vita quotidiana, ma ogni minimo ritardo o ostacolo che incontrano nel loro cammino li getta nel dubbio, e in breve tempo si perdono d’animo.”

Problema osservato: depressione per motivi conosciuti, facilità ad andare in crisi, scetticismo

Qualità da sviluppare: Fiducia nella vita.

Torna alla lista dei fiori

 

13. GORSE Ulex europaeus  


gorse“Per coloro che sono sprofondati nella disperazione, rinunciando anche a credere che si possa fare ancora qualcosa per loro. Se sottoposti a opera di persuasione, o per compiacere gli altri, possono lasciarsi convincere a provare tutti i rimedi e i trattamenti possibili, ma sempre assicurando a chi sta loro vicino che non vi sono grandi speranze di miglioramento.”

Problema osservato: disperazione rassegnata, depressione da malattia cronica o da succedersi di eventi negativi.
Qualità da sviluppare: Speranza.
Torna alla lista dei fiori 

 

14. HEATHER Calluna vulgaris 


heathe“Per coloro che cercano sempre compagnia, a qualunque condizione, perché ritengono necessario discutere dei loro affari con gli altri, di chiunque si tratti. Si sentono molto infelici se devono restare soli a lungo.”

Problema osservato: attenzione spostata su se stessi più che sul mondo esterno e sugli altri, egoismo, accentratori, bisogno di attenzione continua.
Qualità da sviluppare: Ascolto, apertura verso gli altri, altruismo.
Torna alla lista dei fiori

 

15. HOLLY Ilex aquifolium 


holly“Per tutti coloro che a volte sono assaliti da pensieri dettati da gelosia, invidia, vendetta, sospetto; per le varie forme di vessazione. Dentro di sé questi individui possono soffrire molto, spesso senza che esista una causa reale per la loro infelicità.”

Problema osservato: rabbia, odio, invidia, gelosia, sospetto
Qualità da sviluppare: Apertura di cuore, Amore universale.
Torna alla lista dei fiori

  

16. HONEYSUCKLE Locinera caprifolium


oneysuckle“Per coloro che pensano spesso al passato, forse perché è stato un periodo felice, o coltivano il ricordo di un amico, o di ambizioni che non si sono realizzate. Non si aspettano più di provare una felicità pari a quella che hanno già vissuto”

Problema osservato: nostalgia, malinconia, rimpianto
Qualità da sviluppare: Distacco dal passato e sana rielaborazione dello stesso.
Torna alla lista dei fiori

 

17. HORNBEAM Carpinus betulus 


hornbeam“Per quelli che sentono di non possedere sufficiente forza, mentale o fisica, per portare il fardello della vita; le attività quotidiane sembrano uno sforzo superiore alle loro possibilità, anche se in genere sono in grado di assolvere ai loro compiti.
Per coloro che ritengono di avere bisogno che una parte della mente o del corpo debba essere rafforzata prima di poter svolgere il loro lavoro”

Problema osservato: scontentezza del quotidiano (è “il rimedio del lunedì”)
Qualità da sviluppare: Vitalità.
Torna alla lista dei fiori

 

18. IMPATIENS Impatiens glandulifera 


impatiens“Per coloro che sono rapidi tanto nel pensiero che nell’azione e desiderano che ogni cosa sia fatta senza esitazioni e ritardi. Quando si ammalano sono ansiosi di rimettersi al più presto.
Trovano molto difficile mostrarsi pazienti con le persone lente, perché lo considerano una perdita di tempo ingiustificata, e cercano in ogni modo di indurre queste persone ad affrettarsi. Quando non ci riescono, spesso preferiscono riflettere e lavorare da soli, in modo da poter fare tutto seguendo il loro ritmo naturale.”

Problema osservato: impazienza, nervosismo
Qualità da sviluppare: Pazienza.
Torna alla lista dei fiori

 

19. LARCH Larix decidua 


larch“Per coloro che si considerano meno abili o capaci degli altri intorno a loro, che prevedono sempre di fallire, che sono convinti di non poter mai avere successo, e quindi non tentano la sorte o non si sforzano a sufficienza di raggiungere il successo.”

Problema osservato: poca stima di sé, fatica nell’intraprendere cose nuove, impotenza
Qualità da sviluppare: Fiducia in sé, intraprendenza.
Torna alla lista dei fiori

 

20. MIMULUS Mimulus guttatus  


mimulus“Paura delle cose terrene, malattie, sofferenza, incidenti, povertà, buio, solitudine, sfortuna. I timori della vita quotidiana. Queste persone tengono per sé il loro fardello di timori e ansie, e non ne parlano volentieri con gli altri.”

Problema osservato: paura di cose reali, ipocondria, timidezza
Qualità da sviluppare: Coraggio di vivere.
Torna alla lista dei fiori

 

21. MUSTARD Sinapis arvensis 


mustard“Per coloro che sono soggetti a periodi di profonda malinconia, o addirittura disperazione, come se calasse su di loro una nuvola gelida e scura che nasconde la luce e la gioia della vita. A volte sembra impossibile fornire una ragione o una spiegazione per questi momenti di crisi. In queste condizioni riesce quasi impossibile mostrarsi felici o allegri.”

Problema osservato: depressione senza motivo
Qualità da sviluppare: Serenità, capacità di vivere a colori.
Torna alla lista dei fiori

 

22. OAK Quercus robur   


oak“È utile a coloro che lottano con tutte le loro forze per guarire. Queste persone s’impegnano con energia e tenacia anche negli affari della vita quotidiana. Continuano a provare una soluzione dopo l’altra, per quanto il loro caso possa sembrare disperato. Non si danno mai per vinti. Si sentono insoddisfatti quando la malattia interferisce con l’assolvimento dei loro doveri o impedisce loro di prestare aiuto agli altri.   Sono persone coraggiose, che si battono contro grandi difficoltà senza perdere la speranza o la tenacia.

Problema osservato: senso del dovere eccessivo
Qualità da sviluppare: Dedizione equilibrata, presa di coscienza ed accettazione dei propri limiti.
Torna alla lista dei fiori


23. OLIVE Olea europaea  


olive“Per quelli che hanno sofferto molto sul piano mentale e fisico, e sono così esausti e stanchi da convincersi di non avere più la forza per risollevarsi. La vita quotidiana per loro è un duro lavoro che non offre alcun piacere.”

Problema osservato: Stanchezza, esaurimento fisico e mentale
Qualità da sviluppare: Rigenerazione.
Torna alla lista dei fiori


24. PINE Pinus siylvestris    


pine

“Per coloro che danno a se stessi la colpa di tutto. Anche quando hanno successo, pensano che avrebbero potuto fare di meglio e non sono mai contenti dei loro sforzi o dei risultati ottenuti. Lavorano sodo e soffrono molto dei difetti che si attribuiscono. A volte, se un errore si verifica davvero, ma è dovuto a un altro, si addossano anche quello e si sentono responsabili.”

Problema osservato: senso di colpa, rimorso
Qualità da sviluppare: Perdono per se stessi, amore ed accoglienza.
Torna alla lista dei fiori

 

25. RED CHESTNUT Aesculus carnea


red chestnut“ Per coloro a cui riesce difficile non stare in ansia per il prossimo. Spesso hanno smesso da tempo di preoccuparsi per sé, ma possono soffrire molto per le persone che amano, spesso temendo che possa accadere loro qualche sciagura."

Problema osservato: preoccupazione eccessiva per gli altri; attenzione “spostata” sulle persone care più che su se stessi
Qualità da sviluppare: Guida libera degli altri, capacità di dare appoggio sereno nelle crisi.
Torna alla lista dei fiori

 

26. ROCK ROSE Helianthenum nummularium   


rock rose“Il rimedio per le situazioni d’emergenza, anche quando sembra che non vi sia più speranza, in caso d’incidenti o di malattia improvvisa, quando il paziente è molto spaventato o addirittura terrorizzato, oppure le sue condizioni sono tanto gravi da spaventare anche i presenti. Se il paziente è privo di sensi, gli si possono inumidire le labbra con il rimedio. Può darsi che siano necessari anche altri rimedi. Se per esempio lo stato d’incoscienza del rimedio è simile ad un sonno profondo, Clematis; se accusa dolori intensi, Agrimony e così via”.

Problema osservato: errore, panico, blocchi di ogni genere, fisici e non
Qualità da sviluppare: Coraggio eroico.
Torna alla lista dei fiori

 

27. ROCK WATER Acqua di roccia 


rock water“Per coloro che seguono una disciplina molto rigida e quindi si negano molte gioie e molti piaceri della vita, temendo che possano interferire con il loro lavoro.   Sono severi con se stessi perché vorrebbero essere - e restare – forti, sani e attivi, quindi sono disposti a fare di tutto pur di raggiungere questo scopo. Sperano di essere di esempio agli altri, in modo che possano assimilare le loro idee, emularli e diventare così persone migliori.”

Problema osservato: eccesso di autodisciplina, dipendenza da modelli irraggiungibili
Qualità da sviluppare: Flessibilità.
Torna alla lista dei fiori

 

28. SCLERANTHUS Scleranthus annuus   


scleranthus

“Per coloro che stentano a decidersi fra due alternative; ora trovano preferibile la prima, ora la seconda.
Di solito sono individui taciturni, che sopportano le difficoltà da soli, perché non sono disposti a parlarne con gli altri.”

Problema osservato: squilibrio e instabilità. Sia sul piano fisico che emotivo che mentale
Qualità da sviluppare: Equilibrio, chiarezza nelle scelte, coerenza.
Torna alla lista dei fiori

 

29. STAR of BETHLEHEM Ornithogalum umbellatum 


star of bethlehem“Per coloro che sono esposti a una grande tensione, o vivono in condizioni che per un certo tempo li rendono molto infelici. In questa categoria rientra chi riceve una brutta notizia, subisce la perdita di una persona cara, vive lo spavento che segue un incidente, e così via.
Questo rimedio dà sollievo anche a chi rifiuta a lungo di lasciarsi consolare.”

Problema osservato: traumi, incidenti, shock
Qualità da sviluppare: Integrazione, superamento del trauma a vari livelli.
Torna alla lista dei fiori 

 

30. SWEET CHESTNUT Castanea sativa   


sweet-chestnut“Può essere benefico in quei momenti in cui l’angoscia è così grande da sembrare intollerabile. Sono momenti in cui la mente e il corpo si sentono spinti al limite estremo della resistenza e si ha l’impressione che stiano per cedere da un istante all’altro, in cui sembra che ormai non ci sia più altro che distruzione e annientamento.”

Problema osservato: angoscia estrema
Qualità da sviluppare: Risalita verso la Luce, capacità di ritrovarsi.
Torna alla lista dei fiori

 

31. VERVAIN Verbena officinalis   


vervain“Per quelli che hanno idée fisse e principi che ritengono sacrosanti e dai quali si discostano molto di rado.   Provano un forte desiderio di convertire al loro modo di vedere tutti coloro che hanno intorno. Sono dotati di grande forza di volontà e coraggio quando sono convinti di ciò che desiderano insegnare. Anche quando sono malati, continuano a lavorare e resistono il più possibile prima di rinunciare a svolgere i loro doveri.”

Problema osservato: eccesso di entusiasmo, fanatismo, tensione
Qualità da sviluppare: Moderazione.
Torna alla lista dei fiori



32. VINE Vitis vinifera  


vine“Per le persone molto capaci e sicure di sé, che confidano nel successo e sono del parere che sarebbe positivo anche per gli altri se tutti facessero altrettanto, perché sono certe che sia giusto così. Continuano a impartire lezioni a coloro che hanno intorno anche quando sono malate. Possono rivelarsi di straordinaria utilità nelle situazioni di emergenza.”

Problema osservato: prepotenza, autoritarismo
Qualità da sviluppare: Servizio potente.
Torna alla lista dei fiori

 

33. WALNUT Juglans regia


walnut"Per coloro che nella vita hanno ideali e ambizioni ben definite e le perseguono con tenacia. In rare occasioni può accadere che si sentano tentati di tradire le proprie idee e i propri obiettivi, rimettendosi al parere e alle convinzioni di altri, o anche perché trascinati dal loro entusiasmo.   Questo rimedio fornisce loro costanza e protezione dalle influenze esterne."

Problema osservato: disorientamento da influenze esterne, instabilità
Qualità da sviluppare: Protezione nel cambiamento, stabilità.
Torna alla lista dei fiori

 

34. WATER VIOLET Hottonia palustris


water violet"Per coloro che, malati o sani che siano, preferiscono stare soli. Sono persone silenziose, che si muovono senza fare rumore, parlano poco e sempre in tono gentile; molto indipendenti, capaci e autosufficienti, quasi indifferenti alle opinioni altrui. Sono persone distaccate, che lasciano in pace gli altri e vanno per la loro strada. Sono spesso intelligenti e anche ricchi di talento. La loro pace e calma può rivelarsi una benedizione per chi vive accanto a loro."

Problema osservato: orgoglio, atteggiamento distaccato, sensazione di superiorità
Qualità da sviluppare: Umiltà, comunicazione.
Torna alla lista dei fiori

 

35. WHITE CHESTNUT Aesculus hippocastanum


white chestnut"Per chi non sa impedire che pensieri, idee e argomenti indesiderati riescano ad insinuarsi nella loro mente. Questo accade soprattutto quando non c’è un interesse immediato abbastanza intenso da tenerla occupata. Sono pensieri che angustiano e si fissano nella mente, e anche se per qualche tempo vengono scacciati, prima o poi ritornano. Sembra che si instauri un circolo vizioso che causa una vera tortura mentale. La presenza di questi pensieri sgradevoli toglie la pace e interferisce con la capacità di pensare soltanto al lavoro o al piacere quotidiano."

Problema osservato: mente sovraccarica, è il rimedio del "disco rotto"
Qualità da sviluppare: Silenzio mentale, uscita dall’ossessione, lucidità.
Torna alla lista dei fiori

 

36. WILD OAT Bromus ramosus


wild oatPer coloro che ambiscono a fare qualcosa di importante nella vita, che desiderano fare molte esperienze e godere il più possibile, vivendo con la massima intensità possibile.  Il loro problema consiste nel decidere quale occupazione intraprendere; infatti anche se le loro ambizioni sono spiccate, non hanno una vocazione che li attiri più di ogni altra cosa, e questo può causare perdite di tempo e insoddisfazione."

Problema osservato: mete incerte, tanti interessi ma niente di realizzato fino in fondo
Qualità da sviluppare: Vocazione, chiarezza d’intenti.
Torna alla lista dei fiori

 

37. WILD ROSE Rosa canina


wild rose"Per coloro che, senza una ragione apparente, cominciano ad accogliere con rassegnazione le vicende della vita quotidiana e si limitano ad attraversare la vita, prendendola come viene, senza fare il minimo sforzo per migliorare la situazione e trovare un po’ di gioia. Si sono arresi alla lotta per la vita senza protestare."

Problema osservato: apatia, passività, fatalismo
Qualità da sviluppare: Entusiasmo.
Torna alla lista dei fiori

 

38. WILLOW Salix vitellina


willow"Per coloro che hanno dovuto superare delle avversità o superare una disgrazia e trovano difficile accettare il proprio destino senza proteste e senza risentimento, in quanto giudicano la vita soprattutto in funzione del successo. Inoltre sono convinti di non avere meritato una prova così severa, la ritengono ingiusta e si sentono amareggiati. Spesso perdono interesse e si dedicano con minore intensità a quegli aspetti della vita che prima apprezzavano."

Problema osservato: amarezza, risentimento, sensazione di essere vittime della sorte
Qualità da sviluppare: Responsabilità.
Torna alla lista dei fiori

 

RESCUE REMEDY


rescue-remedyIn gocce: composto da 5 fiori (impatiens + clematis + rock rose +cherry plum + star of Bethlehem), da usare diluito (30 gocce in un litro e ½ d’acqua, da bere a piacere, in un giorno o due) o puro sul corpo.La medicina alternativaha verificato che riesce a calmare e rendere lucidi in situazioni di grossa instabilità emotiva, quali: spaventi, crisi di sconforto o d’ansia, momenti di isteria, angoscia, disperazione, situazioni d’emergenza e pronto soccorso, prima di un esame, prima di un intervento, prima di un colloquio importante

In crema: la versione in crema contiene anche il crab apple ed è risultata utile sui problemi della pelle (uso esterno su bruciature, punture d’insetti, contusioni, slogature, emorroidi, infiammazioni ecc.).
Torna alla lista dei fiori

 

 

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Proseguiendo con la navigazione su questo sito e utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Centro Luce e Armonia - Associazione di promozione sociale - Via XX Settembre, 21/9 - 16121 Genova (Ge) • P.IVA 01629940998
2017  www.centrolucearmonia.it  globbersthemes joomla templates